• 18 DIC 15
    • 0
    invecchiamento solare: la correzione

    invecchiamento solare: la correzione

    L’Invecchiamento solare, o da lampada UV, è la principale causa di decadenza della cute del volto. Infatti il sole o le lampade UV provocano la degradazione delle fibre elastiche e di collageno del derma con conseguente formazione di rughe e lassità.

    Gli altri danni causati dall’invecchiamento solare sono le macchie solari, l’ispessimento dello strato corneo, la dilatazione dei pori, la comparsa di elementi verrucosi, le pigmentazioni anomale.
    L’Invecchiamento Solare comincia da bambini quando, grazie alla falsa sensazione di protezione data dall’uso di creme solari, si sta al sole per troppo tempo.

    A 30 anni sono già evidenti i primi segni di Invecchiamento Solare sia negli uomini sia nelle donne.

    Invecchiamento Solare: cosa non fare

    Poichè nell’invecchiamento solare prevale la rugosità e le macchie viene naturale pensare che un trattamento ablativo come si può eseguire con il LASER  sia  la risposta giusta. Dopo l’ablazione la pelle rigenera tonica e priva di macchie. Peccato che il danno termico indotto produca in poco tempo una forma di precoce invecchiamento irreversibile della pelle. Anche le altri fonti termiche utilizzate allo scopo come Luce Pulsata, Radiofrequenza, Plasma conducano allo stesso fenomeno d’invecchiamento precoce. Tutti questi trattamento sono sconsigliati da DermaClub

    Fotoinvecchiamento e make up

    Quando ci accorgiamo che la pelle del volto presenta segni invecchiamento solare èdiviene naturale tentare di coprire le imperfezione generate dalla luce del sole  ( o lampade UV )   con il Make-up ma questo non fa altro che peggiorare la situazione della pelle e obbliga ad usare sempre più copertura creando un  circolo vizioso a tutto detrimento della pelle.

    Micropeeling e Micropeeling Combinato

    Il Micropeeling con Glicosal Lozione   stimolando  tutto il comparto cutaneo induce una rigenerazione che, con il tempo, è in grado di allontanare, almeno in parte, i danni della luce solare.     Dopo alcuni  mesi di Micropeeling la cute del volto appare più luminosa. Le macchie solari sono sbiadite, lo strato corneo si è tornato sottile rendendo meno visibili pieghe e rughe, i pori sono più chiusi e la compattezza complessiva della pelle è aumentata.

    In casi selezionati è utile anche aggiungere l’acido retinoico in lozione ( Airol )  eseguendo  une frizione una sera alla settimana  al posto di Glicosal lozione. ( Micropeeling Combinato )

    In pratica:

    Leave a reply →