• 29 GIU 16
    • 0

    Dermatite Seborroica

    Sintesi

    La dermatite seborroica è una condizione comune d’infiammazione cronica della cute che interessa prevalentemente il cuoio capelluto. e il volto, La dermatite seborroica può avere delle manifestazioni intermittenti (è una malattia cronico-recidivante), che spesso si  verificano durante il passaggio da una stagione all’altra. Come le altre forme di dermatite, si manifesta con un’infiammazione intensa della pelle, ma, a differenza delle altre dermatiti, quella seborroica comporta una forte desquamazione: La forfora è uno dei segni tipici della dermatite seborroica. Nelle forme più gravi, l’esfoliazione intensa può dar vita a crosticine, in altre a eritema o follicolite.

    Info

    Descrizione della malattia

    • La dermatite seborroica è una forma di dermatite caratterizzata da infiammazione della cute, in special modo del cuoio capelluto e del volto, e dalla formazione di squame degli strati superficiali dell’epidermide che si staccano e cadono (forfora), sostituiti da crosticine. Oltre che il cuoio capelluto e volto, può interessare tutte le zone ricche di ghiandole sebacee tra cui la zona sternale, interscapolare, l’area genitale.,

    Cause della malattia

    • Non esiste una causa nota della Dermatite Seborroica Si considerano come cause: squilibri ormonali, che si verificano in particolare durante il passaggio da una stagione all’altra, l’uso di farmaci (ad esempio corticosteroidi), , lo stress psicofisico, la predisposizione genetica.

    Sintomi

    • I sintomi tipici della dermatite seborroica sono la formazione e il distacco dalla cute di squame untuose, sotto forma di forfora. Questa manifestazione è accompagnata solitamente da irritazione della pelle, prurito e secchezza intensa.

    Diagnosi

    • Per la diagnosi della dermatite generalmente è necessaria l’osservazione dei sintomi durante una visita dermatologica.

    Trattamenti

    • Il trattamento della dermatite seborroica si realizza con prodotti che riducono l’infiammazione e la desquamazione detti appunto riducenti. I riducenti più usati sono lo Zolfo nella sua forma colloidale e l’Acido Salicilico ( Crema 2 S ). I riducenti per la Dermatite Seborroica  sono formulati in crema priva di vaselina o in lozione idroalcolica.

    Prevenzione

    • Non esistono misure specifiche per evitare la comparsa della dermatite nelle sue diverse sedi. Si raccomanda di evitare bagni e lavaggi troppo frequenti, perché la pulizia eccessiva e l’uso di saponi o shampoo aggressivi finisce per impoverire la pelle degli strati esterni che la proteggono.
    • occorre anche evitare il grattamento o il distacco manuale delle squame perché queste manovre provocano nuova infiammazione e nuova dermatite.
    Leave a reply →

Leave a reply

Cancel reply